BÜRO DLB - IDEE-REALISATION-KOMMUNIKATION
Daniel Leutenegger, Bulliard 95, CH-1792 Cordast, Tel +41 (0)26 684 16 45 (nachmittags), www.ch-cultura.ch

BÜRO DLB - IDEE-REALISATION-KOMMUNIKATION
Daniel Leutenegger
Bulliard 95
CH-1792 Cordast
Tel +41 (0)26 684 16 45 (nachmittags)
Fax +41 (0)26 684 36 45
E-Mail
www.ch-cultura.ch.ch

"ROBERTO CIACCIO - IL DONO DELL'ORIGINE"

"ROBERTO CIACCIO - IL DONO DELL'ORIGINE"

23.07.2022 Esposizione MUSEC Museo delle Culture, Villa Malpensata, Lugano, fino al 26 febbraio 2023


Immagine: Roberto Ciaccio nel suo studio. © Archivio Roberto Ciaccio, http://www.robertociaccio.com/index.php/archivio/ 

l MUSEC prosegue la sua indagine sulle origini della creatività con un progetto dedicato a Roberto Ciaccio. Il tema dell’origine attraversa l’intera traiettoria dell’artista italiano scomparso nel 2014, in un dialogo ideale con il pensiero filosofico di Heidegger.

In Ciaccio, l’indagine sul mistero dell’origine si lega all’esplorazione delle possibilità dell’arte monocroma: una monocromia soltanto apparente, data dalla sovrapposizione di continui passaggi di colore, in cui la figura si cela e si rivela oltre l’immagine.

L’esposizione curata da Silvia Ciaccio con la collaborazione di Nora Segreto, e allestita nello Spazio Cielo di Villa Malpensata, traccia il percorso di Roberto Ciaccio alla ricerca dell’origine dell’opera d’arte e lo fa con una quarantina di opere, realizzate tra il 1990 e il 2013. Si tratta di imponenti lastre di ferro e di rame inchiostrate, lavorate con processi di acidificazione e ossidazione, e di grandi calcografie su carta. Dei "quasi luoghi", dove l’artista ha raccolto le tracce del tempo, dei suoi pensieri e delle sue esperienze.

La ricerca di Roberto Ciaccio si apparenta a un percorso di meditazione. Le lastre di metallo, i fogli di carta, i materiali di lavoro offrono la loro memoria nel presente; il loro è un tempo sospeso nella dimensione dell’enigma e della fissità del divenire; offrono la loro memoria nell’apertura del processo costante del pensiero e del sentire. La contemporaneità è il tempo che protegge e offre la sua memoria. Le opere di Ciaccio focalizzano esperienze spaziali, percettive e cromatiche rigorosamente essenzializzate, e per questo motivo, altamente concettuali. 

cp

Contatto:

https://www.musec.ch/espone/esposizioni/tutte-le-esposizioni/ROBERTO-CIACCIO.-Il-dono-dell-origine.html

#MUSECLugano #VillaMalpensato #RobertoCiaccio #IlDonodellOrigine #SilviaCiaccio #NoraSegreto #CHcultura @CHculturaCH ∆cultura cultura+

 

Zurück zur Übersicht